Mappe visuo-tattili di Villa Ghirlanda Silva

Il giardino sensibile

Nel giardino storico di Villa Ghirlanda Silva, quattro mappe visuo-tattili offrono un’esperienza sensoriale del giardino, delle architetture e della storia di questa dimora storica alle porte della Brianza.
Un’esperienza pensata per un pubblico eterogeneo per età, competenze, abilità fisiche e cognitive; per rendere accessibile ed inclusiva la conoscenza di un luogo ricco di bellezza e storia.

Il progetto è stato sviluppato in collaborazione con Rataplan, con la supervisione scientifica della dottoressa Laura Pelissetti, presidente della ReGiS, la Rete dei Giardini Storici. L’intero progetto è sostenuto dal Lions Club di Cinisello Balsamo.

I pannelli non contengono una semplice planimetria dello spazio, ma offrono una rappresentazione sensoriale che sovrappone e integra linguaggi differenti: contenuti testuali, raffigurazioni grafiche, immagini, disegni a rilievo e narrazioni audio. L’integrazione degli elementi visivi, tattili e sonori amplifica la percezione del contesto e l’arricchisce di contenuto.
La compresenza di più linguaggi permette la condivisione dei contenuti e l’interazione tra le persone superando eventuali disabilità sensoriali. La fruizione di un bene culturale pubblico diventa occasione di partecipazione civica.

Vista, tatto, udito

Le mappe visuo-tattili contengono contenuti visivi e la loro trasposizione tattile. L’apparato visivo è costituito da brevi testi, immagini e rappresentazioni grafiche specifiche per poter descrivere i contenuti proposti. Tale componente visiva trova corrispondenza in una trasposizione tattile in cui i testi sono tradotti in alfabeto braille, mentre le immagini e le rappresentazioni integrano disegni tattili in rilievo.
A questi si aggiunge la componente sonora, la quale è caratterizzata da uno stile narrativo coinvolgente ed emozionale che accompagna la lettura e l’esplorazione tattile.
I pannelli sono installati su supporti metallici disegnati da A4A Design per integrarsi nel contesto storico del giardino e permettere una fruizione ergonomica dei contenuti. L’inclinazione del piano premette la lettura e l’esplorazione tattile da parte di persone poste in piedi, sedute su una carrozzina o da bambini.

Il percorso esplorativo

Il percorso esplorativo è composto da quattro pannelli visuo-audio installati in luoghi identitari del giardino: il cortile d’onore posto in fronte alla villa, l’arenoso piano che apre verso il grande parco posteriore, l’esedra della salute e il boschetto dei tatti che anticipano l’obelisco al cui fianco cresce il maestoso bagolaro secolare.

Ascolta il contenuto audio narrativo

Informazioni

Villa Ghirlanda Silva,
Cinisello Balsamo (MI).
2023.
Con Rataplan, Rete dei Giardini Storici, A4ADesign.
Un progetto sostenuto da Lions Club di Cinisello Balsamo.

Torna in alto